Batterie e apparecchi elettronici

© imago

Le batterie e gli apparecchi elettronici possono avere effetti pericolosi provocati da scintille o da un corto circuito. esiste un'ampia regolamentazione in materia di trasporto di batterie comprendente grosse restrizioni, soprattutto per le batterie di ricambio.


Batterie al litio

Le batterie al litio sciolte sono vietate nel bagaglio da stiva.

Il loro trasporto nel bagaglio a mano è consentito a determinate condizioni. La scheda informativa (PNG, 1 MB, 15.02.2017) (figura a sinistra) illustra quali sono le disposizioni particolari da rispettare e mostra alcuni degli apparecchi elettronici contenenti batterie al litio.

Batterie al litio e altre merci pericolose

Apparecchi elettronici e batterie di ricambio

È consentito il trasporto sia nel bagaglio a mano che nel bagaglio da stiva di apparecchi elettronici portatili contenenti batterie che soddisfano i seguenti criteri:

  • conformità alla disposizione A67 (cfr. OACI)
  • tensione massima 12 V
  • massimo 100 Wh 

Possono inoltre essere trasportate al massimo due batterie di ricambio a tenuta stagna, sempre che soddisfino i criteri sopra elencati e che ognuna di esse disponga di una protezione contro i corti circuiti. 


Nota 

Il trasporto delle batterie normalmente in commercio (senza litio) tipo AA, AAA, C, D o da 9 Volt è consentito sia nel bagaglio a mano che nel bagaglio da stiva. Le batterie sfuse (come batterie di ricambio) possono essere trasportate solo se ognuna di esse dispone di una protezione contro i corti circuiti.

Ulteriori informazioni

Nota: Alcuni Paesi e compagnie aeree applicano norme ancora più restrittive ai bagagli. In caso di dubbi, rivolgetevi alla vostra compagnia aerea o all'aeroporto.

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/buono-a-sapersi/bagaglio-dei-passeggeri/batterien-und-elektronische-geraete.html