Compagnie aeree con divieto di atterraggio in Svizzera

*
© UFAC

Nell’aviazione, viene data sempre la massima attenzione alla sicurezza. Per questo le compagnie aeree che desiderano operare su destinazioni svizzere devono disporre di un’autorizzazione d’esercizio. Inoltre, gli ispettori dell’UFAC effettuano controlli a campione sugli aeromobili esteri. Le compagne aeree ritenute insicure dall’Ue sono soggette a un divieto di atterraggio anche in Svizzera.

Tutte le compagnie aeree estere che intendono effettuare voli da e verso la Svizzera devono essere in possesso della necessaria autorizzazione d’esercizio rilasciata dall’Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC). L’autorizzazione viene rilasciata se, tra l’altro, la compagnia aerea può provare di adempiere gli standard internazionali tecnici ed operativi (norme dell’Organizzazione internazionale dell’aviazione civile ICAO) e se le autorità dello Stato di provenienza effettuano dei controlli efficaci sulla compagnia. In altre parole, la sicurezza di quest’ultima deve essere garantita. La compagnia aerea deve inoltre disporre di una sufficiente copertura assicurativa. L’UFAC rilascia un’autorizzazione d’esercizio alle imprese estere di norma per un periodo di cinque anni. Alle imprese che effettuano voli solo sporadicamente viene rilasciata un’autorizzazione singola.

Mediante controlli a campione, gli ispettori dell’UFAC verificano negli aeroporti svizzeri se le compagnie aeree estere rispettano le norme internazionali. Questi controlli avvengono nel quadro del programma europeo SAFA (Safety Assessment of Foreign Aircraft), ma non comportano un esame accurato dei velivoli. Il controllo vero e proprio, comprese ispezioni e audit completi, spettano infatti alle autorità aeronautiche dello Stato di provenienza della compagnia. Se l’UFAC dubita che una determinata compagnia adempia effettivamente le norme internazionali, può decidere di revocarle l’autorizzazione d’esercizio.

Le compagnie aeree vietate in uno Stato membro dell’UE o dell’AELS*, e che intendono volare in Svizzera, di norma non ricevono un’autorizzazione di atterraggio dall’UFAC.

* 28 Stati UE più la Norvegia e l’Islanda

Ulteriori informazioni

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/buono-a-sapersi/diritti-dei-passeggeri/compagnie-aeree-con-divieto-di-atterraggio-in-svizzera.html