Palloncini e palloni liberi

© public

Di regola, i palloni (palloncini, palloni da party, palloni liberi ecc.) possono essere lanciati senza autorizzazione. La maggior parte delle restrizioni vale per i lanci nel raggio di 5 km attorno alla pista di atterraggio di un aerodromo. Per principio, i palloni di capacità inferiore a 30 m3 possono essere lanciati senza autorizzazione dell'UFAC. Tuttavia costituiscono eccezioni per esempio i casi in cui i palloni raggiungono una certa dimensione o un determinato carico utile, o ancora quando il lancio avviene nelle vicinanze di un aerodromo.

Restrizioni valide in tutta la Svizzera

In Svizzera è proibito far salire palloni:

  • se sono riempiti con gas infiammabile;
  • se hanno un carico utile totale superiore a 2 kg;
  • se hanno una capacità totale superiore a 30 m3.
 

Ulteriori restrizioni valide in un raggio di 5 km attorno alla pista di atterraggio

Il lancio di palloni in un raggio di 5 km attorno alla pista di atterraggio di un aerodromo civile o militare sottostà anche alle seguenti condizioni:

  • la capacità di un pallone non deve essere superiore a 1 m3;
  • è proibito far salire palloni con fiamma libera o con carico utile appeso; sono fatti salvi i cartoncini di risposta a un concorso di formato non superiore ad A5 appesi a palloncini;
  • è proibito far salire più di 300 palloni contemporaneamente;
  • i palloni non possono essere legati l'uno all'altro.

Se una delle condizioni di cui sopra non può essere rispettata, è necessario un coordinamento con il servizio di sicurezza aerea Skyguide o con il capo d'aerodromo competente.

  • Il coordinamento con Skyguide è necessario se il luogo del lancio si trova a meno di 5 km in linea d'aria dalla pista di un aerodromo civile o militare con servizi di controllo della sicurezza aerea.
    Vogliate utilizzare la mappa e il contatto di Skyguide (modulo di richiesta per voli speciali, al più tardi 10 giorni lavorativi prima della manifestazione) riportati in fondo a questa pagina sotto "Informazioni complementari".
  • Il coordinamento con il capo d'aerodromo è necessario se il luogo del lancio si trova a meno di 5 km in linea d'aria dalla pista di un aerodromo militare o civile senza servizi di controllo della sicurezza aerea.
    Vogliate utilizzare la mappa e il contatto del capo d'aerodromo riportati in fondo a questa pagina sotto "Informazioni complementari"

Nei Comuni limitrofi agli aeroporti di Zurigo e Ginevra si raccomanda di contattare Skyguide Specialflights allo scopo di assicurare il coordinamento con i servizi di sicurezza aerea, anche se il luogo del lancio rispetta le condizioni di cui sopra.

 

Altre condizioni

Eventualmente occorre rispettare ulteriori condizioni che non riguardano la sicurezza aerea ma che valgono per il luogo del lancio. Queste devono essere richieste alle autorità cantonali/comunali competenti e/o ai vigili del fuoco (art. 19 OACS).

 
 
 

Basi legali

Di norma i palloni devono essere lanciati in modo che i rischi per persone, oggetti o altri aeromobili siano minimi; vanno inoltre rispettate le condizioni stabilite nell’allegato 2 del regolamento d'esecuzione (UE) n. 923/2012 (SERA.3140) e all'articolo 16 dell'ordinanza del DATEC sulle categorie speciali di aeromobili.

La responsabilità civile verso terzi a terra dev'essere garantita dall'esercente con una copertura assicurativa di almeno un milione di franchi. Tale copertura assicurativa non è necessaria per i palloni liberi con un carico utile inferiore a 0,5 kg e una capacità inferiore a 30 m3 (art. 20 OACS).
In genere, in caso di incidenti è responsabile chi ha fatto salire il pallone, poiché ritenuto colpevole di avere causato un danno illecitamente e secondo il principio della causalità adeguata (art. 41 Codice delle obbligazioni svizzero).

 
 
 

Ulteriori informazioni

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/buono-a-sapersi/palloncini-e-palloni-liberi.html