Scenari standard nazionali (CH-STS)

La Svizzera recepisce dal 1° gennaio 2023 la regolamentazione dell’Unione Europea

Per lo scenario «Utilizzo di droni al di sopra di assembramenti circoscritti di persone» vale:

  • dal 1° gennaio 2023 l'UFAC non rilascerà più autorizzazioni per questo scenario;
  • per voli con droni al di sopra di un assembramento di persone dovrà essere richiesta un'autorizzazione SORA all'UFAC.

Per gli altri scenari CH-STS vale:

  • le autorizzazioni saranno rilasciate fino al 31.12.2023. Dopo tale data non potranno più essere rilasciate nuove autorizzazioni basate su uno scenario CH-STS;
  • fa stato la data di validità indicata sull'autorizzazione. L'autorizzazione è valida per un massimo di due anni dalla data di rilascio;
  • conoscenze: i piloti devono conseguire una licenza di pilota remoto (sottocategoria A2) e acquisire il know-how teorico e pratico necessario per le operazioni previste.

Ultima modifica 03.01.2023

Inizio pagina