Batterie e apparecchi elettronici

© imago

Le batterie e gli apparecchi elettronici possono avere effetti pericolosi provocati da scintille o da un corto circuito. esiste un'ampia regolamentazione in materia di trasporto di batterie comprendente grosse restrizioni, soprattutto per le batterie di ricambio.


Batterie di ricambio al litio e power banks

Le batterie di ricambio al litio e power banks sono vietate nel bagaglio da stiva.

Il loro trasporto nel bagaglio a mano è consentito a determinate condizioni. La scheda informativa (PNG, 1 MB, 15.02.2017) (figura a sinistra) illustra quali sono le disposizioni particolari da rispettare e mostra alcuni degli apparecchi elettronici contenenti batterie al litio. Le batterie di ricambio al litio e power banks devono essere individualmente protetti contro il corto circuito.

Batterie al litio e altre merci pericolose

Apparecchi elettronici e batterie di ricambio

È consentito il trasporto sia nel bagaglio a mano che nel bagaglio da stiva di apparecchi elettronici portatili contenenti batterie che soddisfano i seguenti criteri:

  • conformità alla disposizione A67 (cfr. OACI)
  • tensione massima 12 V
  • massimo 100 Wh 

Possono inoltre essere trasportate al massimo due batterie di ricambio a tenuta stagna, sempre che soddisfino i criteri sopra elencati e che ognuna di esse disponga di una protezione contro i corti circuiti. 


Nota 

Il trasporto delle batterie normalmente in commercio (senza litio) tipo AA, AAA, C, D o da 9 Volt è consentito sia nel bagaglio a mano che nel bagaglio da stiva. Le batterie sfuse (come batterie di ricambio) possono essere trasportate solo se ognuna di esse dispone di una protezione contro i corti circuiti.

Ulteriori informazioni

Nota: Alcuni Paesi e compagnie aeree applicano norme ancora più restrittive ai bagagli. In caso di dubbi, rivolgetevi alla vostra compagnia aerea o all'aeroporto.

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/gutzuwissen/passagiergepaeck/batterien-und-elektronische-geraete.html