Il Consiglio federale adotta le schede di coordinamento PSIA per 15 aerodromi

Berna, 03.02.2016 - In data odierna il Consiglio federale ha adottato le schede di coordinamento del Piano settoriale dell'infrastruttura aeronautica (PSIA) relative a 15 aerodromi. L'unica scheda nuova è quella relativa al campo d'aviazione di Wangen-Lachen. Per le restanti 14 schede già esistenti si è trattato in massima parte di adeguamenti del perimetro degli aerodromi e delle superfici di limitazione degli ostacoli.

Il Piano settoriale dell'infrastruttura aeronautica (PSIA) è lo strumento di pianificazione della Confederazione nel settore dell'aviazione civile. Il Consiglio federale ha adottato gli obiettivi e le direttive generali del PSIA nel 2000. Il PSIA costituisce la base per lo sviluppo dell'infrastruttura aeronautica e definisce le condizioni future per la costruzione di edifici e per l'esercizio degli aerodromi. Le schede di coordinamento per ciascun aerodromo contengono affermazioni vincolanti relative alle condizioni quadro di esercizio, al perimetro, all'esposizione al rumore, alla limitazione degli ostacoli e alla protezione della natura e del paesaggio. A partire dal 2002, il Consiglio federale ha adottato schede di coordinamento in 10 serie concernenti un totale di 50 aerodromi, tra cui anche quelle relative agli aeroporti nazionali di Zurigo e Basilea.

La presente undicesima serie contiene la nuova scheda di coordinamento relativa al campo d'aviazione di Wangen-Lachen. L'adiacente omonimo idroscalo non rientra nella scheda. La serie contiene inoltre un adeguamento delle schede di coordinamento relative agli aerodromi di Bienne-Kappelen (BE), Sitterdorf (TG) e Losanna-La Blécherette (VD) come anche un aggiornamento delle schede relative agli aerodromi di Hausen am Albis (ZH), Courtelary (BE), Langenthal (BE), Saanen (BE), Thun (BE), Bellechasse (FR), San Gallo-Altenrhein (SG), Amlikon (TG), Lommis (TG), Montricher (TG) e Môtiers (NE).

Per quanto concerne la nuova scheda relativa a Wangen-Lachen, nell'estate dello scorso anno hanno avuto luogo un'indagine conoscitiva presso i Cantoni e i Comuni interessati nonché una procedura di partecipazione pubblica. L'adeguamento dell'attuale scheda di coordinamento relativa a Bienne-Kappelen assicurerà invece il previsto spostamento della pista in erba e il relativo esercizio. Gli adeguamenti e gli aggiornamenti delle rimanenti attuali 13 schede di coordinamento riguardano modifiche di piccola entità del perimetro degli aerodromi, modifiche delle superfici di limitazione degli ostacoli che proteggono dagli ostacoli le rotte di decollo e di avvicinamento necessarie per la sicurezza delle operazioni di volo e infine un aggiornamento di contenuti oramai superati.


Indirizzo cui rivolgere domande

Comunicazione UFAC, tel. +41 58 464 23 35



Pubblicato da

Segreteria generale DATEC
https://www.uvek.admin.ch/uvek/it/home.html

Ufficio federale dell'aviazione civile
http://www.bazl.admin.ch

Ufficio federale dello sviluppo territoriale
https://www.are.admin.ch/are/it/home.html

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Ultima modifica 16.08.2018

Inizio pagina

Abbonamenti alle news

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/media/communicati-stampa.msg-id-60536.html