Il Consiglio federale adotta la scheda di coordinamento del PSIA per l'aerodromoregionale di Samedan

Berna, 13.09.2019 - Nella sua seduta del 13 settembre 2019, il Consiglio federale ha adottato la scheda di coordinamento del Piano settoriale dell'infrastruttura aeronautica (PSIA) per l'aerodromo regionale di Samedan. Con la nuova scheda viene sostituita quello del 2002 e viene stabilito il quadro pianificatorio per lo sviluppo a lungo termine dell'aerodromo. In una prima fase, è prevista l'introduzione di un esercizio di volo secondo le regole del volo strumentale (IFR). L'adeguamento del regolamento d'esercizio, necessario a questo fine, sarà approvato dall'Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC) nei prossimi giorni.

Negli ultimi anni i requisiti relativi all'infrastruttura e all'esercizio dell'aerodromo di Samedan sono cambiati significativamente. L'esercente dell'aerodromo Engadin Airport AG tiene conto di questi sviluppi nella sua nuova strategia di sviluppo. La società intende modernizzare gradualmente l'aerodromo e migliorare così la raggiungibilità dell'Alta Engadina sia come destinazione turistica che come luogo di domicilio e di lavoro. L'infrastruttura obsoleta, risalente al periodo in cui l'aerodromo era utilizzato anche dall'esercito, così come varie strutture provvisorie saranno sostituite ed ampliate. Inoltre, si procederà alla separazione degli impianti per l'esercizio degli aeroplani da quelli per l'esercizio degli elicotteri. La nuova strategia è sostenuta sia dal Cantone dei Grigioni che dal Comune di ubicazione Samedan.

La scheda di coordinamento del PSIA adottata dal Consiglio federale il 13 settembre 2019 stabilisce i presupposti in materia di pianificazione territoriale per l'attuazione di questa strategia. La nuova scheda sostituisce quella del 2002 che si basava sulle idee e le ipotesi di quel momento relative allo sviluppo dell'aerodromo.

In una prima fase si prevede l’introduzione di un esercizio di volo secondo le regole del volo strumentale (IFR) nella stagione invernale 2019/2020. Il presupposto è l'attuazione del regolamento d'esercizio. La procedura di approvazione relativa a questo adeguamento, deposito pubblico incluso, è stata effettuata contemporaneamente a quella per la scheda di coordinamento del PSIA. Il regolamento d'esercizio sarà approvato dall'UFAC nei prossimi giorni.

Piano settoriale dell'infrastruttura aeronautica (PSIA)

Per ogni aerodromo, il PSIA contiene una scheda di coordinamento, nella quale vengono concretizzate le direttive enunciate nella parte concettuale per i singoli aerodromi. Tale scheda stabilisce in modo vincolante per le autorità le condizioni concernenti le future modifiche e trasformazioni dell'infrastruttura nonché l'orientamento dell'esercizio di un aerodromo. Essa contiene direttive per l'esercizio relative al perimetro dell'aerodromo, all'inquinamento fonico, alla limitazione degli ostacoli, alla tutela della natura e del paesaggio e all'accessibilità. La scheda di coordinamento è il presupposto per l'approvazione del regolamento d'esercizio e per l'autorizzazione degli impianti aeroportuali (approvazione dei piani).

Elaborazione delle schede di coordinamento PSIA

L'elaborazione delle schede di coordinamento avviene in due fasi. La prima include una procedura di coordinamento che coinvolge i servizi competenti della Confederazione e dei Cantoni, i Comuni interessati e gli esercenti dell'aerodromo. I risultati vengono riportati in un verbale di coordinamento.

La seconda fase comprende la procedura basata sulle disposizioni dell'ordinanza sulla pianificazione del territorio. Parti essenziali di tale procedura sono la consultazione delle autorità e la partecipazione della popolazione al progetto della scheda di coordinamento, nonché la sua armonizzazione con i piani direttori cantonali.


Indirizzo cui rivolgere domande

Servizio stampa UFAC, tel. +41 58 464 23 35



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Segreteria generale DATEC
https://www.uvek.admin.ch/uvek/it/home.html

Ufficio federale dell'aviazione civile
http://www.bazl.admin.ch

Ufficio federale dello sviluppo territoriale
https://www.are.admin.ch/are/it/home.html

Ultima modifica 16.08.2018

Inizio pagina

Abbonamenti alle news

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/media/communicati-stampa.msg-id-76395.html