Misure economiche

Le misure basate sul mercato sono strumenti sviluppati per raggiungere gli obiettivi ambientali a costi più bassi e in maniera più flessibile rispetto ai meccansimi di regolazione politici tradizionali. Nel settore dell'aviazione tali misure comprendono ad esempio tasse commisurate alle emissioni, scambio di quote di emissioni e meccanismi di compensazione del CO2.

 

In Svizzera ci sono due misure basate sul mercato per la compensazione e la riduzione delle emissioni di anidride carbonica dell’aviazione. Entrambe permettono quindi di controbilanciare (o ridurre) l’influenza dell’aviazione sul clima.

 
 
CORSIA

La prima misura basata sul mercato è CORSIA (Carbon Offsetting and Reduction Scheme for International Aviation), istituito a livello globale dall’OACI (Organizzazione internazionale dell’aviazione civile) e approvato dai 191 membri dell’organizzazione nell’ottobre 2016. In Svizzera CORSIA è entrato in vigore il 22 ottobre 2018.
Questo sistema dispone che a partire dal 1° gennaio 2021 le compagnie aeree compensino le emissioni di anidride carbonica dei propri voli internazionali che superano il livello del 2020. Sono determinanti i voli internazionali fra due Stati partecipanti a CORSIA (81 Stati al 16.7.2019, per un totale di 77% delle emissioni globali del settore aereo). Gli elementi necessari all’introduzione di CORSIA sono definiti in dettaglio nell’Allegato 16, Vol. IV della Convenzione di Chicago (disponibile in fondo a questa pagina sotto link). La compensazione si realizza acquistando e annullando i certificati di riduzione delle emissioni che dimostrano una riduzione in un altro luogo del CO2 equivalente alla quantità emessa: una tonnellata in cambio di una tonnellata. 

 
 
 
 
 
 
Emissionshandelssystem EU-ETS

La seconda misura basata sul mercato è il collegamento del sistema di scambio di quote SSQE europeo con il sistema svizzero e l'integrazione del settore dell’aviazione. L’accordo bilaterale corrispondente e gli adattamenti necessari riguardanti la legislazione sul CO2 sono stati approvati dal parlamento elvetico nel marzo 2019 e sono entrati in vigore il 1° gennaio 2020.

 
 
 
 
https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/politica/ambiente/aviazione-e-riscaldamento-climatico/massnahmen-zur-schadstoffreduktion/oekonomische-massnahmen.html