Verbale di coordinamento

L’elaborazione di una scheda di coordinamento PSIA è preceduta da un processo di coordinamento. Il risultato di tale processo viene fissato in un verbale di coordinamento.

Nelle schede di coordinamento PSIA viene definito in modo vincolante il quadro per lo sviluppo edilizio e dell’esercizio di ogni singolo aerodromo. Ciò presuppone un coordinamento territoriale tra gli impianti d’aerodromo, le operazioni di volo e gli interessi di utilizzazione e di protezione del territorio nelle zone circostanti. Questo processo di coordinamento avviene in stretta collaborazione tra gli Uffici federali interessati, i servizi cantonali competenti, i Comuni e gli esercenti degli aerodromi. 

L’esito di questo processo è fissato in un verbale di coordinamento. Quest’ultimo illustra il consenso raggiunto e le differenze esistenti tra i diversi soggetti coinvolti. Il verbale di coordinamento non è giuridicamente vincolante.

Contatto

Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC)

Pascal Feldmann
3003 Bern
Schweiz

Tel. +41 58 465 80 67 

pascal.feldmann@bazl.admin.ch

Stampare contatto

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/politica/politica-aeronautica/piano-settoriale-dellinfrastruttura-aeronautica--psia-/koordinationsprotokolle.html