Nuovo ordinamento per Flight Examiner

Formazione e licenze

Informazione importante: anche dopo il 1° gennaio 2019, tutti i Flight Examiner e Assessor continueranno a svolgere le proprie attività d’esame secondo le stesse direttive e i medesimi standard. Anche in futuro, l'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC) sarà responsabile della loro formazione continua nonché della loro sorveglianza. L'unica modifica riguarda la fatturazione.

Le fatture per gli esami e i rinnovi delle licenze saranno emesse direttamente dal Flight Examiner

Per gli esami e il rinnovo delle licenze, gli allievi delle scuole di volo e i titolari di licenze ricevevano finora una fattura dall'UFAC. Dal 1° gennaio 2019, gli Examiner e gli Assessor operano in modo autonomo ed emettono direttamente le fatture ai propri clienti. Nella loro nuova funzione, possono definire i servizi forniti secondo criteri orientati al mercato; ciò significa che, nel rispetto degli standard definiti dall'UFAC, possono fissare liberamente le proprie tariffe. Al momento di fissare la data dell'esame, l'esperto definirà la tariffa e gli eventuali costi; è inoltre libero di riscuotere l'onorario tramite pagamento anticipato oppure dopo lo svolgimento dell'esame.

Sorveglianza delle tariffe d’esame

Negli ultimi anni le tariffe d’esame dell’UFAC non sono state modificate. L'onere supplementare derivante dalla fatturazione può pertanto comportare un moderato aumento delle tariffe. L'UFAC monitorerà la transizione al nuovo regime e in particolare l'evoluzione delle tariffe. Dovesse profilarsi un monopolio dominante, a scapito degli allievi delle scuole di volo e dei titolari di licenze, oppure dovessero emergere prezzi eccessivamente bassi, l'UFAC si riserva il diritto di adottare misure correttive.

Il nuovo ordinamento per Flight Examiner diventa eurocompatibile

Finora gli Esaminer e i Language Assessor erano vincolati all'UFAC tramite contratto. L'Agenzia europea per la sicurezza aerea insiste peraltro da tempo sull’istituzione di un sistema in cui il pagamento degli esami di volo avvenga direttamente tra il candidato e l'esaminatore, senza l'ingerenza di un'autorità. L'Ufficio federale di giustizia (UFG) ha sostenuto la modifica e l'armonizzazione, e l'UFAC è stato incaricato della relativa attuazione. Il nuovo ordinamento è in vigore dal 1° gennaio 2019.

 
 

Contatto

Ufficio federale dell'aviazione civile

Sezione Personale aeronatico - amministrazione delle licenze

Tel: +41 58 463 54 56 

 

sb_lizenzen@bazl.admin.ch

Stampare contatto

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/professionale/formazione-e-licenze/piloti/flight-examiner-neuordnung-ab-1-01-2019.html