Catasto delle superfici limitazione degli ostacoli (ID OGI 106)

Le superfici di limitazione degli ostacoli sono una serie di superfici tridimensionali che delimitano, in direzione del suolo, lo spazio aereo che deve restare libero da ostacoli affinché la sicurezza del traffico aereo sia garantita. Gli oggetti che attraversano queste superfici di limitazione vengono definiti ostacoli alla navigazione aerea. L’obiettivo è di proteggere lo spazio aereo dagli ostacoli per poter garantire operazioni di volo sicure.

Il catasto delle superfici di limitazione degli ostacoli è l'accertamento ufficiale delle superfici di limitazione per un aerodromo, un impianto della navigazione aerea o una traiettoria di volo. L'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC) gestisce un catasto delle superfici di limitazione degli ostacoli (in inglese «Obstacle Limitation Surfaces OLS») per gli impianti civili, il quale illustra in modo strutturato e preciso tutti i tipi di superfici di limitazione degli ostacoli tridimensionali secondo l'ICAO Annex 14.

Ulteriori informazioni

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/professionale/geoinformazione/geodati-di-base/catasto-delle-superfici-di-limitazione-degli-ostacoli--id-ogi-10.html