Impiego di simulatori di volo a norma della Part-ORO

L'impiego di un simulatore per scopi di addestramento, test e controllo è parte del programma di addestramento di un operatore [ORO.FC.145].

Il simulatore deve essere certificato e idoneo al tipo di aeromobile dell'operatore corrispondente, ovvero l'operatore è tenuto a verificare se il simulatore dispone degli stessi equipaggiamenti del tipo di aeromobile utilizzato.
Le differenze sono ammesse a condizione che siano mitigate con un adeguato addestramento separato [ORO.FC.145 (d)]. Le differenze e le misure di mitigazione correlate devono essere iscritte dall'operatore nell'OM-D. Le differenze devono essere riportate in un apposito elenco.

In occasione di audit e/o ispezioni vengono svolte verifiche.

Un modello (esempio) di elenco delle differenze figura nel documento:

Documenti  Titolo
Lista di controllo Differential List ACFT to FSTD (PDF, 249 kB, 07.12.2020) 

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 12.08.2020

Inizio pagina

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/professionale/operazioni-di-volo/fstd.html