Emissioni di sostanze nocive

I grandi motori aerei devono essere sottoposti a una certificazione delle emissioni e rispettare i valori limite stabiliti. Al giorno d'oggi, grazie ad una maggiore efficienza, i motori bruciano il carburante praticamente senza residui. Rimane il problema dell'ossido di azoto; tuttavia, negli ultimi dieci anni, è stato possibile ridurre gradualmente i relativi valori limite.

Ulteriori informazioni

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/professionale/organizzazione-e-informazioni-di-base/ambiente/emissioni-di-sostanze-nocive.html