Non membri UE/AELS:voli charter

In questa pagina le imprese di trasporto aereo estere con sede in uno degli Stati non membri dell’Unione europea (UE) o dell’Associazione europea di libero scambio (AELS) troveranno informazioni concernenti i collegamenti mediante voli charter.

Per effettuare voli commerciali, per i quali è necessaria un'autorizzazione dell'UFAC, occorre seguire la seguente procedura.

Singoli voli

Per un numero inferiori o pari a tre voli in tre mesi, possono essere rilasciate delle autorizzazioni per singoli voli. La domanda deve essere trasmessa al più tardi entro le 72 ore precedenti il primo volo e deve essere corredata dei seguenti documenti:

Serie di voli

A partire dai quattro voli, un'impresa di trasporto aereo necessita di un'autorizzazione d'esercizio svizzera. La domanda deve essere inoltrata all'UFAC al più tardi 30 giorni prima dell'effettuazione del primo volo. Vi preghiamo di redigere la vostra domanda utilizzando le istruzioni e i moduli messi a disposizione qui di seguit.

Third Country Operators (TCO)

On 26.05.2014, new rules for TCO entered into force: all TCOs engaged in scheduled or non-scheduled commercial air transport (including Wet-lease or Codeshare-arrangements with EU/EFTA operators) must hold a safety authorisation issued by the European Aviation Safety Agency (EASA) in accordance with Regulation (EU) No 452/2014.

For further information please visit the EASA website.

Important: the Member States continue to be responsible for the issuance of operating and landing permits!

Instruzioni


Ulteriori informazioni

Contatto

Ufficio federale dell’aviazione civile UFAC

Diritti di traffico

Tel: +41 58 465 42 98
o +41 58 465 91 25
Fax: +41 58 465 53 66

 

trafficrights@bazl.admin.ch

Orari di apertura:
Lunedi a Venerdì
08.15 à 12.00 et 13.00 à 16.30

Le domande presentate al di fuori degli orari di apertura non potranno essere prese in considerazione.

Stampare contatto

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home/professionale/traffico-aereo/diritti-di-traffico/imprese-di-trasporto-aereo-di-stati-non-membri-ue-aels--voli-cha.html