In evidenza

Obstacle Collection Service (OCS)

Luftfahrthindernisse

Obstacle Collection Service interattivo (OCS) dal 1 luglio 2019

La futura registrazione di un ostacolo all'aviazione è ormai abbastanza semplice. Sulla nuova piattaforma (New Window) Obstacle Collection Service (OCS), i proprietari possono inserire, amministrare e cancellare online tutte le informazioni sul loro oggetto. L'UFAC assume il controllo e la supervisione e attiva le pubblicazioni necessarie in WeGOM o tramite NOTAM.

 
 

Droni

Drone

Il mio drone vola in tutta sicurezza?

Cosa c'è di meglio che filmare con il proprio drone un evento di portata internazionale come il festival del film di Locarno? Ma...la legge lo permette? Se questa idea non risveglia automaticamente in voi piloti di droni dei concetti come "contatto visivo permanente", "distanza minima di 5km dagli aerodromi", "assicurazione RC", "rispetto della sfera privata altrui" e soprattutto "divieto di sorvolo su assembramenti di persone", allora è non c'è più dubbio: è arrivato il momento di testare le proprie conoscenze con il nostro quiz e di andare a rivedere quali regole bisogna rispettare.

 
 

Bagagli e viaggi

Gepäck_Flugzeug

Laptops, Powerbanks, Smartphones – cosa posso trasportare in cabina?

Estate: tempo di vacanze e viaggi. Per evitare di trovarsi in situazioni spiacevoli, meglio preparare con cura la propria valigia, osservando le disposizioni in vigore, che possono aver subito delle modifiche dal vostro ultimo viaggio. È inoltre importante ricordare che alcuni Paesi e compagnie aeree applicano norme ancora più restrittive sui bagagli: gli aeroporti e le compagnie aeree potranno chiarire i vostri dubbi.

Limite per le polveri fini dei reattori aerei

Luftfahrthindernisse

Limite per le polveri fini dei reattori aerei

L'UFAC ha codiretto il gruppo di lavoro dell'OACI che ha portato nel 2016 al primo standard globale per misurare il numero di particelle e la massa di polveri fini emesse dall'aviazione. Con l'approvazione in febbraio 2019 dei limiti d'emissione per i nuovi reattori aerei a partire dal 2023, l'aviazione è al momento l'unico settore che ha introdotto dei limiti globali in questo ambito. E questo fondandosi sul sistema di misurazione innovativo sviluppato in Svizzera dall'UFAC in collaborazione con SR Technics e un pool d'esperti nazionali e internazionali.

 
 

Traffico aereo e clima

Luftfahrthindernisse

Impatto del traffico aereo sul clima

Le emissioni di CO2 del traffico aereo mondiale rappresentano tra il 2 % e il 2,5% delle emissioni di CO2 fossile di origine antropica. L’insieme dei voli internazionali in partenza dalla Svizzera rappresenta un decimillesimo (0,1 per mille) di tutte le emissioni di CO2 fossile di origine antropica. Poiché la quota di emissioni di CO2 fossile del trasporto aereo che può essere direttamente influenzata dalla Svizzera è molto ridotta, la Svizzera è particolarmente impegnata nell'attuazione di misure economiche, tecniche e operative globali per ridurre le emissioni di CO2 fossile.

 
 

L’Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC), che fa parte del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC), è responsabile dell’evoluzione nel settore aeronautico e della sorveglianza sull’aviazione civile in Svizzera. Esso garantisce uno standard di sicurezza elevato e promuove il principio dello sviluppo sostenibile nell’aviazione civile elvetica.

Comunicati stampa

Tutti

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale


Temi

www.bazl.admin.ch/pbn

Finanziamento speciale del traffico aereo

Una parte del prodotto dell’imposta sul consumo dei carburanti per l’aviazione può essere utilizzato per sostenere provvedimenti finalizzati a limitare gli effetti del traffico aereo sull'ambiente, a prevenire atti illeciti contro il traffico aereo (security) e a promuovere un elevato livello di sicurezza tecnica (safety).

Il termine per l’inoltro delle richieste all’UFAC (richieste per l'istruzione escluse) è il 30 novembre.

Diritti dei passeggeri

Diritti dei passeggeri

I passeggeri in partenza da un aeroporto svizzero oppure in arrivo dall’estero con una compagnia aerea elvetica o europea possono fare valere gli stessi diritti applicabili in seno all’UE. L’organismo responsabile in Svizzera dei diritti del passeggero vigila sul rispetto di tale principio.






spazio professionale

Spazio professionale

Otre che del sito Internet che riporta informazioni generali, l'UFAC è responsabile di un portale per i professionisti. Vi si trovano informazioni dettagliate, documenti e moduli per le persone operanti nel settore aeronautico a titolo professionale o privato.

____________________________

Potete accedere ai moduli mediante il campo di
ricerca situato sulla pagina in alto a destra.

https://www.bazl.admin.ch/content/bazl/it/home.html